Windows 10: sincronizzare le notifiche Android sul PC

funzionalità facoltative Windows 10

E’ possibile con Windows 10 sincronizzare le notifiche Android e vederle sul computer

Sincronizzare le notifiche Android su Windows 10 è molto importante perché va a rendere il proprio dispositivo mobile molto più connesso al proprio computer con tutto ciò che ne consegue. Non di rado infatti una parte del lavoro viene effettuato sia sugli smartphone, sono sempre più evoluti arrivando a diventare dei veri e propri uffici, sia sul computer, sia esso di casa che di lavoro. La possibilità di ottenere le notifiche sono quindi un elemento molto importante ma vediamo come è possibile ottemperare a questa operazione.

La prima cosa per effettuare questa operazione è configurare lo smartphone Android su Windows 10 e per fare ciò è necessario andare nell’applicazione “il tuo telefono”. In questo modo sarà possibile effettuare il mirroring delle notifiche anche se è necessario tenere presente che tra qualche tempo la configurazione di questa applicazione sarà migliorata molto andando a mostrare l’intero schermo del dispositivo mobile. Si deve tenere presente che è possibile quale notifica scegliere di vedere in modo tale da poter avere solo le più importanti per quel momento. Se non vi fosse questa caratteristica lo schermo sarebbe potuto apparire molto disordinato e confusionario andando a rendere difficile la comprensione delle stesse notifiche.

Windows 10 sta facendo passi in avanti molto veloci per essere in grado di rendere questo sistema operativo molto più alla portata di tutti. La possibilità di rendere il sistema operativo di Microsoft connesso con Android andando a rendere molto più utili entrambe le piattaforme informatiche.